Nordic Walking Cervia

ORIGINI DEL NORDIC WALKING


Già negli anni '30, in Finlandia, gli atleti di sci di fondo hanno cominciato ad utilizzare i loro bastoni invernali nei loro allenamenti estivi inserendoli nella camminata, nella corsa e negli scatti in salita. Nei decenni successivi questo modo di allenarsi divenne assai diffuso in Finlandia. Fu poi esteso alla maggior parte dei paesi dove si pratica lo sci di fondo. In Italia arrivò negli anni '50.

 

BENEFICI

 

Il Nordic Walking è adatto a tutti e non presenta controindicazioni e, come tutte le attività di tipo aerobico, ne possiede le caratteristiche di allenamento del sistema cardiocircolatorio (muscolatura cardiaca e circolazione sanguigna) e l'aumento della capacità aerobica (migliora il trasporto e la capacità di utilizzo dell'ossigeno nell'organismo - VO2 max).

il Nordic Walking è più efficace del 40% rispetto al Walking senza bastoncini:
Oltre 50 ricerche scientifiche internazionali dimostrano i benefici effetti sulla salute derivanti dalla pratica di questo tipo di sport:


• aumenta il consumo calorico fino al 45% rispetto alla camminata tradizionale: aiuta nel tenere in controllo il peso e nel perdere chili di troppo
• aumenta la frequenza cardiaca di 10-15 battiti al minuto rispetto alla camminata tradizionale alla stessa velocità
• migliora la resistenza aerobica
• tonifica e rafforza la muscolatura praticamente di tutto il corpo
• riduce tensioni muscolari e dolori nella zona delle spalle e della nuca
• migliora la flessibilità e la mobilità delle articolazioni
• migliora la coordinazione
• migliora il metabolismo dei dischi intervertebrali della spina dorsale: importante nella prevenzione e nella cura dei problemi alla schiena
• migliora la postura, costringendo ad una camminata eretta e sciolta
• aiuta a combattere lo stress e la depressione
• rinforza sistemi immunitari, previene malattie e disturbi cardiocircolatori
• aiuta nel tenere sotto controllo la pressione del sangue, il livello del colesterolo e dei trigliceridi

 

LA TECNICA DEI BASTONCINI

 

Il corretto utilizzo dei bastoni dà una vera e propria spinta al movimento e la velocità della camminata aumenta facilmente - e così il Nordic Walking diventa ancora più efficace. Con l'aggiunta di vari esercizi, saltellate, sprint ecc. si può raggiungere il livello atletico dell'allenamento.
L'impiego dei bastoni riduce la sensazione di affaticamento in quanto il lavoro svolto dal corpo è maggiormente distribuito. Questo vuol dire che praticando il Nordic Walking il corpo lavora di più ma non si sente la fatica. Diminuiscono anche le sollecitazioni alle articolazioni, specialmente alle caviglie, alle ginocchia e all'anca, e questo permette la pratica del Nordic Walking anche a chi è leggermente in sovrappeso o soffre di problemi alle articolazioni.
Anche persone in convalescenza, con problemi fisici e con limitazioni di movimento, possono trovare nel Nordic Walking il modo di migliorare la loro condizione fisica e ottenere un recupero più veloce.

Ciò significa che il Nordic Walking non è un nuovo modo di muoversi, ma consiste nell'inserire l'utilizzo dei bastoni speciali nella camminata corretta, senza modificare il modo naturale, fluido e armonioso di muoversi.

Altre foto: